Lucca Comics -31\10\2013-

Ero partita senza aspettative pensando ad un Lucca Comics in “solitaria”, il destino ha voluto che non fosse così regalandomi una giornata fantastica.

Sono arrivata a Lucca alle 8:30 e già la città era in pieno fermento per la fiera, con un ora di anticipo c’erano già delle persone in fila alla biglietteria(!).

Essendo anch’io fra i mattinieri, ho assistito all’apertura e mi sono buttata immediatamente al Games.

Ho trovato subito un cosplayer di Travis (No More Heroes), a cui non potevo non fare una foto!

I prezzi dei videogiochi erano inavvicinabili idem per quelli delle figures (Stocking 145 euro ehrr), così ho cercato qualche regalino da portare a casa e quando i miei occhi hanno incontrato quelli di un alpaca pirata è stato subito amore.

Al Games ho incontrato anche Athena del nuovo Phoenix Wright, il suo Widget si illuminava ed era carinissimo, ho farfugliato emozionata lol.

Per pranzo sono andata al “Japan Palace” dove ho mangiato dei buonissimi “tsukune” aka polpette di pollo ed un dolcetto di marmellata di azuki.

Ho trovato Lion e Rutee dei petit chara land venduti a 6 euro l’uno, non ho resistito a vederli abbandonati lì e li ho adottati io.

Al Japan c’erano anche questi due fantastici cosplayers, un giorno sogno anch’io di vestirmi con abito super elaborato come quello di lei, lui invece è il mio sogno di vedere diffuso un minimo di senso estetico in buona parte di pigra e rozza popolazione maschile, perché nessuno porta i capelli lunghi e gli abiti eleganti? PERCHé?

Quando ormai credevo che avrei passato la giornata per gli affari miei, mi sento picchiettare su una spalla e scopro che è una mia nuova conoscenza del “100% Manga”!

Ringrazio N. ed il suo simpatico gruppo per la compagnia, davanti a tante persone nuove mi sento sempre in imbarazzo, ma posso dire di essermi trovata più che bene.

Ho anche socializzato con il cappello di una tartaruga con le zampine morbide di uno dei suoi amici di cui continuavo a scordarmi il nome lol.

Durante l’esplorazione (sì, di nuovo!) del Japan Palace ho incrociato lo sguardo con due allenatori di Pokémon dello “Street Pass meeting” di Genova.

Erano in cosplay di “Breaking Bad” e come sempre sono stati gentilissimi con me, sono veramente una coppia carinissima!

Il photobomber, a Lucca 2010 era il cosplayer di Dante per chi si ricorda lol.

Verso le 16 è arrivata la mia “kouhai” ed ho salutato N. ed i suoi amici. Era da tanto tempo che speravamo di vederci ed è l’esempio lampante di come una amicizia sopravviva alla faccia di relazioni sentimentali che invece finiscono, aka io conosco il suo ex, lei il mio e nonostante abbiano cercato di metterci una contro l’altra, noi continuiamo a parlarci ed esser grandi amiche.

Ho anche incrociato S. come l’anno scorso, era di nuovo in pieno hype per “Assassin’s Creed”…e ci siamo incolpati a vicenda, in una scenetta assurda, per non esserci dati un colpo di telefono per beccarci lol.

GRAZIE Lucca Comics per avermi smentita quando ormai mi stavo disinnamorando di te ed un ENORME GRAZIE a tutti i miei Amici che hanno reso questa giornata speciale, succede solo una volta all’anno, torni a casa distrutta e nostalgica, ma sarà anche questa una delle “magie” del Lucca?

16 commenti

  1. ti prego (si mette in ginocchio) dimmi dove ha comprato la maglia rosa il cosplayer di travis XD.
    son contento che ti sia andata bene senpai il lucca è strabello unico difetto è la troppa gente non si poteva camminare.
    il tuo alpaca è bellissimo, ho visto un peluche di umbreon in grandezza naturale (50 €) ovviamente l’hai comprato vero?

  2. Secondo me l’ha stampata da solo, su internet si trova il disegno! XD

    Non l’ho visto T_T, ma sinceramente già quello piccolo che ho mi basta…e poi non voglio che diventi geloso! u_u

    Tu non mi racconti nulla del Lucca? andato bene? fatto acquisti interessanti?

  3. Che fortuna che hai avuto a non essere schiacciata dalla folla, specialmente nel Games dove non si poteva neanche passare. <_<

    Gli alpaca li avevo visti anch'io negli stand, ma mai quello a grandezza naturale.

    Riguardo la mia esperienza (giorni ed acquisti), sto lavorando ad un resoconto che posterò….ancora non so dove. -_-"

  4. Mi dispiace che sei sei rimasto schiacciato, ho già provato la sensazione l’anno scorso fuggendo per disperazione all’albergo…:\.

    Qui postalo pure! JBC mi ha mandato il suo via FB e mi ha raccontato diverse cose divertenti per non parlare degli acquisti che mi hanno fatto rosicare, ma ora sono curiosa di leggere anche il tuo! è_é

  5. Mio fratello e mio padre sono stati gli unici della famiglia ad andare a Lucca, ed essendo espositori non hanno avuto il tempo di girare liberamente, ragion per cui credo che abuserò delle vostre esperienze. Per quanto riguarda mio fratello, è riuscito a tornare a casa con una cassa di ramen istantaneo e una specie di supporto per parrucche (generalmente è un ragazzo serio, ma in questo periodo diventa strano), e come regalo per me e una delle mie sorelle ha portato, guarda caso, un peluche di Umbreon e uno di Flareon. L’altra mia sorella quest’anno è impazzita per gli alpaca, e al Romics ho dovuto bloccarla in senso fisico per impedirle di spenderci tutti i suoi soldi. Le ho fatto vedere quello pirata che hai acquistato, e si è subito dichiarata invidiosa.

  6. Chissà se ho comprato qualcosa allo stand della tua famiglia senza saperlo…o__o.

    Bellissimi i peluches di Umbreon e Flareon (quest’anno erano ovunque Eevee ed evoluzioni!).

    Capisco tua sorella, anch’io adoro gli alpaca, mi fermerò ad uno ma la tentazione è sempre forte! XD

  7. Dubito che lo abbia visto. Acquistiamo e vendiamo tavole originali di autori di fumetti occidentali; non molti lo sanno, ma le tavole di certi autori valgono parecchie migliaia di euro, e di conseguenza gli stand di questo tipo cercano di tenersi lontani dalla folla di ragazzini che potrebbero metterci le mani sopra. Mio fratello ha passato praticamente l’intera durata della fiera barricato dentro lo stand per fare la guardia …
    Ad ogni modo parrebbe che gli affari ci siano andati bene. Anche mio padre si stava disinnamorando della fiera, ma è tornato molto soddisfatto.

  8. Mi fa piacere che gli affari vi siano andati bene ed il lavoro di tuo padre ai miei occhi è molto interessante! ( il mio ha sempre lavorato con i numeri e le nozioni di diritto\finanza, ho sempre visto la sua occupazione come una noia totale XD).

    Effettivamente no, sapevo di un mercato del genere, ma non essendo fra i miei interessi al 100% non l’ho visto.

  9. Gangastah Starfang! XD

    Ho letto tutto il resoconto, è stato super dettagliato, divertente ed anche le foto mi sono piaciute!

    Sono morta quando ho visto la descrizione di questo: https://imageshack.com/i/0avf2wj commento della Neige->perché mettere l’hentai vicino allo yaoi e DOVE SONO gli yuri?!? XD *si dilegua* -> in realtà ha capito che era riferito a “Green Blood”, c’è anche Chrono Crusade vicino agli yaoi LOL.

    LUI XD: https://imageshack.com/i/1au0dwj

    I FURBY -> SEND HELP https://imageshack.com/scaled/large/17/pb1m.jpg

    T__T: https://imageshack.com/i/5jp0auj

    Complimenti per gli acquisti, MEGA BOTTINO! o_o

    La spada nella AF di Suzu doveva esserci, se ti ha servito un uomo a quello stand, ti assicuro che non ne capiva nulla di nulla neanche a fare le addizioni lol.

    …comunque la nuova arma è più bella XD.

  10. Costume fantastico, ma quando la temperatura sbalza da freddo-caldo a caldo-freddo, diventa alquanto scomodo. <_<

    Non mi ero accorto di Chrono Crusade tra i manga, sono sorpreso. Comunque Green Blood è fuori posto di suo visti gli splendidi disegni del maestro Kakizaki (da appendere alle pareti come dipinti *_*).

    L'ho preso prima che se ne andasse, che fortuna.

    Già, avevo molte cose nella lista, per cui ho speso parecchio rispetto agli anni precedenti.

    Era una donna il venditore, specificamente nello stand dell'Associazione Culturale Flash Gordon e la Figure era esposta fuori dalla scatola. In famiglia dicono che sia stata una fregatura, ma penso che sia dovuta anche alla mia scarsa attenzione e trascuratezza nel non aver fatto domande.
    Ma mi è andata alquanto bene, visto che su Internet, a scatola chiusa, avrei corso rischi e costi più grandi.

    Mio padre ha costruito l'arma (con il mio aiuto) e ammetto che il risultato finale mi soddisfa. Originariamente volevo fare un'arma scherzo come un lecca-lecca (visto che Suzu ha un debole per i dolci), ma il meglio rimane "Nintou Kagatsu Inukuru"(inflessionedialettalenoncasuale).

  11. Capisco il problema con il vestiario, io dovevo mettermi al 100% in Gothic Lolita, poi faceva troppo caldo e mi sono trascinata dietro il cappotto per tutta la fiera(…).

    Mi hai incuriosito, ora andrò a vedermeli! o_o

    La figure di Suzu l’ho vista anch’io, c’era anche quella di Judith a 20 euro (troppo cara!), comunque l’hai pagata il giusto, quelle di ToP non sono neanche facilmente reperibili :\.

    A proposito, quando sei passato dal loro banco…c’era ancora il COSTUME DI ESTELLE? XD

  12. Ti avverto però che la versione da 4 euro manca le prime pagine del primo capitolo (quelle a colori), per cui ti consiglio prendere quella da 6,50 (con sovra-copertina) o di aspettare la ristampa del primo.
    Essendo 5 volumi, ti consiglio Green Blood se vuoi cominciare ad avvicinarti a Kakizaki.
    Ci sarebbero anche “Rainbow” (è stato fatto un’anime da 26 episodi nel 2010), ma ha 22 volumi e risulta pesante all’inizio (cosi dicono); “Hideout”, un solo volume da 10 euro se ti piace il thriller; e “Gene-X: Apocalisse mutante”, però non è facile trovarlo poiché è vecchiotto, cosi come i disegni di Kakizaki (essendo la sua prima opera).
    Sono contento che la Planeta investa cosi tanto su un’autore di nicchia come lui.

    Infatti ho avuto proprio un colpo di fortuna.

    Non ho avvistato una cosa del genere quando sono passato, neanche lontanamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *