Non sono io la ragazza caduta dalle mura di Lucca, appena tornata a casa ho avuto il solito bombardamento di cose da fare ehrrr.

Spero che tutti voi abbiate passato un bel Lucca Comics, se vi va raccontatemi pure cosa avete visto di bello!

Per quanto riguarda la mia giornata del 31 è stata pienissima anche dal punto di vista lavorativo ed è stata anche la mia prima volta con il pass stampa wow!

Dopo aver recuperato Wani alla stazione (miracolo, il treno era puntuale!) ci siamo diretti all’area games dove ho avvistato un Pumpkaboo GIGANTE ed il manga di Pokémon, miei unici acquisti della fiera assieme ai mochi <3.

B1TysMRCMAAIs04

Il lavoro è arrivato con “Super Cane Magic 0” un indie molto carino in fase di sviluppo, ho provato la demo e non ci ho capito nulla lol.

Wani si è occupato dell’intervista ed io delle riprese…se siete curiosi il risultato è qui: http://www.gamesoul.it/2014/11/03/super-cane-magic-zero-intervista-al-team-di-sviluppo/

Per l’ora di pranzo è stato presentato il nuovo Batman in esclusiva ed il riassunto è qui: http://www.gamesoul.it/2014/11/04/batman-arkham-knight-leroe-di-cui-lucca-ha-bisogno/

(scusate lo spam!)

Io mi sono occupata della parte fotografica e dei cosplayers (gruppo di Tales of Xillia avvistato!), a livello di videogiochi il più è stato fatto alla Milano Games Week.

Non dirò quanti bootleg e prezzi esagerati ho avvistato, è sempre Lucca Comics dopo tutto.

loli

Sono stata felicissima di esser stata fermata da alcune ragazze appassionate di moda lolita che mi hanno fatto complimenti per l’outfit e mi hanno invitata nel loro gruppo…awww!

Per il resto, non sono riuscita ad incontrare nessuno dei miei amici ma abbiamo beccato il gruppo sardo di Wani alle prese con i giochi di ruolo (sono arrivati secondi!)

La Japan Town sinceramente non mi ha così tanto entusiasmata, ci abbiamo messo venti minuti a raggiungerla e le botte pur di vedere qualcosa non sono mancate…non è migliorata poi molto, sigh.

A fine giornata ho ricevuto anche un bel disegno di Pumpkaboo (ehh che fissa!) allo stand BD, troppo carino per non parlare degli incontri StreetPass arrivati a più di 100 in un sol giorno!

Alla sera (diciamo all’una di notte lol) per colpa delle ferrovie intasate abbiamo ospitato Wani così il giorno dopo ci siamo sfondati di scaloppine e con il picchiaduro di Jojo….WRYYYYYY!

Sono state giornate faticose per quanto belle e nel giro di pochi giorni ho avuto da studiare, iniziare il corso di giapponese ed una recensione, la carne al fuoco sicuramente non mi manca.