A sorpresa sono stata anche al La Spezia Comics lo scorso 9 maggio, ecco qui un breve resoconto e qualche foto:

IMG_0559

IMG_0560IMG_0646Ditemi se non assomiglia un po’ a Tharja di Fire Emblem!

IMG_0606Monster Hunter, tanta stima per questa ragazza!

Pumpkaboo1

Mio “cosplay” realizzato in due giorni.

IMG_0644

L’Umbrella Corporation aveva un fantastico stand con un bel cadavere realistico <3


1908209_10205407445099161_8982289661568890224_nAcquisti della giornata.

La cosa che più mi ha stupito è stata l’assenza di fumetti, tante cose carine fatte a mano che c’entravano ben poco e niente…COMICS.

Un altro WTF è stato quando sul palco è iniziato il saggio di danza ritmica di alcune bambine, erano bravissime ma la fiera non era il luogo adatto dove farle esibire.

Idem per le tipe creepy che sono entrate a far ginnastica con le scarpe “kangaroo”, per queste deficienti (si, scusatemi per essere così harsh) delle persone hanno rischiato di farsi male visto che le ginnaste correvano come pazze con questi trampoli schivando la numerosa folla. Quelle scarpe gliele avrei infilate in quel posto *ahemm*.

Il maid café era tristissimo, aveva pareti e tovaglie bianche, niente musica, maid dalle divise sciatte e per di più chiedevano BEN 5 euro per stare in loro compagnia, al massimo dovevano essere loro a pagare me per entrare nel loro stand.grumpy

L’area gaming supportava solo League of Legends ed affini, peccato visto che c’era un INTERO piano a disposizione.

Soppresso il torneo di Magic per ignoti motivi.

In fiera sono anche spuntate le foto di una famosa cosplayer, 10 euro per un autografo fatto da una che è diventata famosa per aver mostrato al mondo le sue tette rifatte?…NO GRAZIE, You Porn è gratis *inserire altri Grumpy cats*.

Nonostante questo elenco di difetti mi sono divertita molto e penso che il prossimo anno tornerò volentieri, magari alla domenica con la possibilità di vedere anche la gara cosplay.

Fra i lati positivi, il parcheggio e l’entrata gratis…hell yeah!