I’m (not) so Tales of…?

Agosto non è mai stato il mio mese preferito quindi vivo fra una console e l’altra sperando di sopravvivere, quest’anno purtroppo non fa eccezione.

In realtà non dovrei lamentarmi, sono in compagnia di Tales of Xillia (ho pubblicato la recensione qui : http://www.gamesource.it/recensioni/4708-tales-xillia#3Jqxl7eOkMUOppFg.01 vorrei dirvi di più, ma vi risparmio i miei pensieri e complessi da neofita) e sto continuando allegramente Tales of Xillia 2 per sbloccare il dungeon extra.

Ho anche iniziato senza impegno Animal Crossing grazie alla promozione della Nintendo ed all’aiuto di un’amica, è un gioco carino ma… io bramo sangue? *honest thoughts* .

A proposito di Tales of Xillia, ho appena finito il primo capitolo e vi lascio questo:

Notare il costume di Cless su Jude “I will defeat Dhaos no matter what” e quello di Milla\Stahn, i DLC in “regalo” sono una ventata di nostalgia, con quelle musiche poi *argh*.

…e poi ho conosciuto Milla, Elize e l’infermiera carina lol!

Sempre rimanendo in tema ToX, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate dell’ultimo contest.

Namco Bandai chiede ai suoi fans di farsi una foto con la propria copia di Tales of Xillia, vince chi ha elemosinato più voti dagli amici.

Ricordo con orrore cos’è successo con il concorso degli skit, persone con ottime idee ed abilità nel disegno escluse per non aver spammato la loro opera.

Mi dispiace ma anche se non sono stata coinvolta in prima persona, il mio senso di giustizia e meritocrazia non mi permette di chiudere un occhio facilmente.

Questo nuovo contest delle foto mi sta già facendo venire l’orticaria, ci sono persone in cosplay, altre che hanno cercato di fare foto più elaborate comprendenti più Tales…e chi sta vincendo? Un tizio con un cappellino da marinaio(?) in testa e ToX in mano *fine*.

0 commenti

  1. Eeeh la nostalgia, quanti la proveranno?
    Per non dire la meraviglia che hanno fatto nel 2 mettendo entrambi i cameo dei primi personaggi di ogni disegnatore…
    Amen per l’altra parte del post, concordo pienamente con te! La tristezza totale che può scaturire, ma dobbiamo sopportarlo e non farci rovinare il piacere a noi “vecchi” della saga!!
    (da un lato fa sempre piacere, però stanno scassando un po’)

  2. Io quel contest l’ho scartato in partenza perché non sono per le foto e sinceramente non ne capisco il senso, e quando ho saputo che pure quello era a voti ho pensato subito “ah bè siamo a posto, non vale la pena neanche provarci con un peluche”. Se vince uno spammone spero che i bicchieri gli arrivino in frantumi.

  3. Ho smesso di partecipare a contest on line da quando mi è capitato di perdere alla grande (contro avversari tutt’altro che meritevoli) quello di Ocarina of Time 3d; in quanto misantropa, e quindi priva di amici, questo tipo di pratica mi appare decisamente mafiosa.
    Non sono una grande fan del design di Cless e Stahn, ma gli splendidi ricordi che ho dei loro giochi compensano alla grande. Chissà che qualche novellino non decida di fare ricerche per scoprire qualcosa su Phantasia e Destiny dopo averli visti!

    Animal Crossing DEVE restare un gioco esente da impegno, soprattutto adesso che la componente online è stata massimizzata, e in qualunque ora del giorno tizi sconosciuti possono chiederti di farti visita (e rubare fiori e frutta perfetta). Ricordo che Luglio-Agosto era un periodo particolarmente frenetico in Wild World, perché pesci ed insetti di valore comparivano solo in questo periodo, e ogni domenica o quasi c’era un evento. Fortunatamente ora è possibile rifornirsi di soldi in poche ore con pochi semplici accorgimenti, e le prolungate assenze non causano più esplosioni di erbacce e scarafaggi.

    Vengo a sapere solo ora che Symphonia esiste in italiano! Perché la mia versione è solo in inglese?! (In compenso era in italiano la mia copia di Phantasia).

  4. x Rowen: il cameo 2 mi manca, sto rosicando tantissimo…voglio sbloccare l’ex dungeon! T_T

    x Neyla: Idem, bicchieri frantumati prima di subito!

    x Blueyestarling: Anche quello di Ocarina of Time aveva le stesse modalità? o_o
    La tua inglese perché hai comprato quella pal uk, molti per giocarlo e risparmiare hanno fatto così visto che solo quella ita ha prezzi allucinanti.

  5. Beh, in verità il concorso di Ocarina of Time era una gara di disegno a fumetti. La consegna era di creare una storia originale in 6 pagine o meno in cui illustrare le funzionalità del 3ds utilizzando personaggi e temi di Zelda. La mia critica riguarda la completa mancanza di obiettività con cui sono stati scelti alcuni dei vincitori, alcuni dei quali non si erano sprecati ad ideare una storia degna di tal nome, mentre altri hanno addirittura copiato intere pagine del manga. Il mio e tanti altri, tra i quali ho trovato fumetti molto ispirati, sono stati esclusi dalla zona premi solo perché non colorati, o almeno questa è stata la mia impressione. Occorre certo talento per colorare a regola d’arte, e non mi azzarderei mai ad accusare i giudici di aver favorito persone di loro conoscenza, ma ciò non toglie che hanno dimostrato una grande superficialità, a mio avviso imperdonabile. Non si premia una persona solo perché ha un bel viso, o perché la sua opera spicca visivamente tra le altre, e tantomeno perché possiede tanti amici, specialmente se di amicizie contratte in rete si parla.

    Scusa per averti portato via tanto tempo (di nuovo!), e grazie per aver chiarito la faccenda della versione PAL in inglese. D’ora in poi starò più attenta con i miei acquisti dall’Inghilterra: credevo che anche loro adoperassero il multilingua.

  6. Impegnativo il concorso di Ocarina of Time…o_o. Mi dispiace che ci sei passata in prima persona e da come me lo hai descritto anch’io ci sarei rimasta male per un ingiustizia del genere.

    Mi fa piacere di aver chiarito il tuo dubbio, purtroppo la faccenda di ToS non si applica solo all’Inghilterra ma a tutte le copie PAL, comunque con le console di questa generazione è raro trovarsi di fronte un “problema” del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *