Ecco qui tutti i titoli che sono riuscita a giocare nel corso del 2016, ho deciso di scrivere anche un breve commento a riguardo di ognuno.
Sul mio 2016 real life vorrei invece sorvolare, c’è sempre di peggio ma quest’anno si è veramente impegnato per essere brutto… *sigh*

Tornando a qualcosa di allegro, ecco qui il mio listone:

Danganronpa 2: Goodbye Despair: non mi aspettavo che l’avrei amato così tanto. Il primo Dangaronpa non mi aveva convinta molto, Goodbye Despair invece è stato pieno di sorprese e mi sono affezionata molto a quasi tutti i suoi personaggi.

The Legend of Zelda: Triforce Heroes: l’ho iniziato e mai finito. L’ho trovato carino da giocare in compagnia degli amici in real life, l’online invece, è spazzatura fra le disconnessioni ed i giocatori che si divertono ad ucciderti a caso…maledetti <\3.

Final Fantasy: Explorers: abbastanza deludente. Giocato con gli amici può essere divertente ma, ogni volta che guardo il comparto tecnico, mi prende male per quanto sia cheap e realizzato malissimo. Ovviamente non esiste una trama o quasi, è una sorta di Monster Hunter legnoso e spammoso con le summon dentro.

Digimon Story: Cyber Sleuth: mi manca solo un trofeo per platinarlo. Ho passato l’estate a crescere e collezionare Digimon perché erano le uniche cose che mi divertivano. Per il resto, la trama mi ha delusa abbastanza, avrei voluto calcio ruotare Nokia (non il cellulare *cough * ) e skippare tutte le noiosissime quest obbligatorie…

Project X Zone 2: Brave New World: Non sono ancora riuscita a finirlo, ma prima o poi ci tornerò sopra. I dialoghi fra i vari personaggi sono spesso troppo divertenti, mi piace come serie.

Bravely Second: DATEMI SUBITO BRAVELY THIRD. Mi è piaciuto tantissimo, l’ho divorato, stragiocato e pianto…ridatemi Ringabel!

1491322_608350289313339_8588990114675545109_o

Stella Glow: L’ho recensito e l’ho trovato oggettivamente molto carino. Non rientra molto nei miei gusti perché la trama è troppo adolescenziale e mirata verso un pubblico maschile aka è pieno di ragazze innamorate del protagonista. Temo non lo riprenderò mai proprio per questi motivi.

Code Realize: Guardian of Rebirth: Un otome ambientato in una Londra steampunk….me ne sono innamorata subito. Uno degli migliori otome che abbia mai giocato.

otomepost

La mia OTP <3

 

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel: la grande delusione. Ho trovato la trama un po’ troppo lenta per i miei gusti, i personaggi un po’ stereotipati così alla fine l’ho abbandonato nel giro di 10 ore…

Katamari Forever: mi ha aiutata spesso a distrarmi quando ero nervosa. Raccogliere spazzatura per creare delle enormi palle da lanciare nello spazio awwwwww.

Pokkén Tournament: ci sono rimasta malissimo, non faceva proprio per me. L’ho rivenduto e spero che almeno a Tsu sia piaciuto.

20160323_13190720160319_130140

Il mio avatar su Pokkén, le ho fatto indossare anche un vestito da maid così tanto per fare un po’ di fanservice sul Blog…lol

Fire Emblem Fates: la grande delusione 2. La trama non mi ha preso molto, tanti personaggi erano delle copie di Awakening e l’idea di dovere rigiocare 3 volte il tutto non mi è piaciuta affatto…

20160526_231211.jpg
Scene di vita coniugale fra me e il mio furry.

Zero Escape: Zero Time Dilemma: la fine di una serie. Hanno distrutto per sempre la mia OTP, ma vabbé…mi è piaciuto il finale.

Muramasa Rebirth + DLC: questo gioco è s-t-u-p-e-n-d-o. Mi è dispiaciuto non averlo giocato prima. Ho adorato i protagonisti e le varie leggende giapponesi presenti, graficamente poi è una gioia per gli occhi.

Monster Hunter Generations: il solito Monster Hunter da giocare con gli amici. Questa volta però ci ho giocato meno, mi è venuto un po’ a noia.

Tales of Berseria: il nuovo Tales DOVETE PRENDERLO TUTTI.

Rhythm Paradise Megamix: sono scarsa con i giochi dove bisogna seguire il ritmo, in ogni caso, è un rhythm game adorabile.

Yomawari: Night Alone e Sword Art Online: Hollow Realization: vorrei mettere un macigno sopra ad entrambi, non sempre recensisco cose belle *brrr *

Mystic Messanger: 707…devo dire altro? <3

707

Tales of Link: solo perché è Tales of. Per riuscire a vincere nei livelli alti servono solo personaggi che curano e\o rimandano gli attacchi dei nemici…meh. Le probabilità di trovare un 5 stelle sono poi solo del 6%…

65e86ddeHo ottenuto un Jade vampiro con abilità scarsissime…

Pokèmon Go: ci ho giocato e continuo a giocarci. Camminino molto e mi fa compagnia, Niantic però dovrebbe seriamente migliorarlo, è da 6 mesi che stiamo giocando a una pseudo beta che crusha di continuo.

Pokémon Luna: uno dei giochi che attendevo di più. Mi è piaciuto molto, finalmente sono uscite dal meta le mega e ora gli scontri sono più equilibrati!

Hatoful Boyfriend: Holiday Star: IL gioco da giocare a Natale se vi piace la serie dei piccioni. (Vi ho mai detto che Anghel è il mo piccione preferito?)

img_-q2xrc5
La mia collezione piccionosa XD.

A voi invece quali giochi sono piaciuti? Scrivetemeli pure gattini e passate un buon Capodanno! ฅ(^・ω・^ฅ)